Emanato il regolamento che definisce le tipologie di opere ed interventi sottoposti a VIA nel territorio della Campania.
Sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 10 del 01/02/2010, è stato pubblicato il decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 10 del 29/01/2010, recante «Emanazione del regolamento - disposizioni in materia di valutazione d'impatto Ambientale».
Il provvedimento, che si applica anche a tutti i procedimenti non ancora conclusi all'atto della sua pubblicazione, disciplina, ai sensi del D. Leg.vo 152/2006, con particolare riferimento all’articolo 6, comma 9 e all’art. 7, comma 7, e nel rispetto delle ulteriori disposizioni del medesimo decreto legislativo:

  • le tipologie di opere e interventi, con le relative soglie dimensionali, da sottoporre alle procedure di verifica di assoggettabilità o di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) in sede regionale;
  • le condizioni alle quali alcune tipologie di opere e interventi possono essere escluse dall’assoggettamento alle procedure di verifica di assoggettabilità.

Autorità competente per lo svolgimento delle procedure di verifica di assoggettabilità e di VIA ai sensi del regolamento è il competente Settore della Regione Campania – AGC 05 Ecologia, Tutela dell'Ambiente, Disinquinamento, Protezione Civile.

fonte: Legislazione Tecnica Editrice

   
© ALLROUNDER