Visitatori  

Abbiamo 21 visitatori e nessun utente online

   

Cerca  

   

Il Tar della Lombardia ha accolto il ricorso presentato dall’ANEV contro l’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas (AEEG) per l'annullamento della delibera ARG/elt 125/10, limitatamente alle parti in cui l'AEEG decide di procedere alla "revisione di alcune disposizioni in materia di connessioni al fine di gestire in modo più proficuo le richieste di connessione e i preventivi accettati, nonché di tutti gli atti connessi", e della delibera ARG/elt 173/10.
La sospensione delle suddette delibere, e quindi del nuovo TICA, resterà valida fino alla sentenza di merito prevista per il 30 giugno.


fonte: Rinnovabili.it

   
© ALLROUNDER