Visitatori  

Abbiamo 5 visitatori e nessun utente online

   

Cerca  

   

In questa pagina sono riportate tutte le norme in materia di mobilità sostenibile.

Attenzione: i testi pubblicati nella presente pagina, non hanno carattere di ufficialità e sono resi disponibili agli utenti al solo scopo informativo. Il titolare del presente sito web nonché i titolari dei data-base da cui sono prelevati i testi non sono responsabili di eventuali errori o imprecisioni nonché di danni conseguenti ad azioni o determinazioni assunte in base alla consultazione della presente pagina. La pubblicazione dei testi prelevati dalle banche dati non impegna la responsabilità dei relativi titolari o del titolare del presente sito web. I testi prelevati da altre banche dati possono essere riprodotti alle condizioni stabilite da queste ultime, alle quali si fa rimando.

  • Decreto Legge 21 febbraio 2005, n. 16 - Interventi urgenti per la tutela dell'ambiente e per la viabilità e per la sicurezza pubblica.
  • D.Lgs. 30 maggio 2008, n. 115 - Attuazione della direttiva 2006/32/CE relativa all'efficienza degli usi finali dell'energia e i servizi energetici e abrogazione della direttiva 93/76/CEE.
  • Dm Sviluppo economico 16 novembre 2010 - Semplificazione delle procedure per l'esame delle variazioni dei Progetti di innovazione industriale relativi ai bandi «Efficienza energetica», «Mobilità Sostenibile» e «Nuove tecnologie per il «Made in Italy».
  • Dm Sviluppo economico 15 maggio 2012 - Semplificazione delle procedure di gestione dei Progetti di innovazione industriale agevolati a valere sui bandi «Efficienza energetica», «Mobilità Sostenibile» e «Nuove tecnologie per il made in Italy».
  • Dm Ambiente 2 febbraio 2016, n. 65 - Regolamento recante integrazione dei settori ai quali possono essere concessi finanziamenti a tasso agevolato a valere sul Fondo rotativo di Kyoto, istituito dall'articolo 1, comma 1110, della legge 27 dicembre 2006, n. 296. (Legge finanziaria 2007).
  • Decreto Legge 24 aprile 2017, n. 50 - Disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo.

 

   
© ALLROUNDER